Storia

Originariamente una semplice osservazione..


Studiando la composizione della dieta delle vacche da latte durante l'anno, i ricercatori scoprirono che, l'erba giovane in primavera e anche i semi di lino, sono molto ricchi di acidi grassi essenziali indispensabili per l'uomo: gli Omega 3 ! 

Sulla base di queste costatazioni, gli allevatori ebbero l'idea di reintrodurre, come in passato, i semi di lino cotto nelle diete invernali degli animali, quando l'erba è mancante. Notarono, quindi, che gli animali erano più sani (meno costi veterinari), e davano prodotti di migliore qualità. Misurarono gli effetti di questo cambiamento di mangime in parametri di salute e nutrizionali anche negli esseri umani.

Nell’agosto del 2000, CERN, INRA e la società Valorex, effettuarono un primo studio clinico. I risultati si dimostrarono soddisfacenti: i prodotti di origine animale, non solo erano più ricchi di Omega 3 e poveri di grassi saturi ma, in aggiunta, fu soddisfacente anche l’analisi sensoriale ed eccellente per l'uomo l'assimilazione degli acidi grassi Omega 3. 

Altri 5 studi clinici furono effettuati, anche in seguito, con risultati altrettanto interessanti! 

1° studio clinico: "Validazione della catena alimentare"  
2 ° studio clinico: "Lo studio sul pane" 
3° studio clinico: "Lo studio sul diabete" 
4 ° studio clinico: "Lo studio sull'obesità"  
5° studio clinico: "Lo studio sul latte" 


Al termine di questi studi, un grande progetto collettivo nacque: Bleu-Blanc-Coeur.

Questi studi e ricerche hanno prodotto numerose pubblicazioni su riviste scientifiche ed hanno rivelato in primo luogo gli effetti positivi dell’Omega 3 sulla salute degli animali (la fertilità, l'immunità, la forza degli animali, le minori spese veterinarie...) e sulla salute umana.

Il fondamento è che se nutriamo meglio gli animali, anche l'uomo si nutre meglio. 

Anche le prove di assaggio effettuate sui prodotti Bleu-Blanc-Coeur sono a nostro favore: più gusto, morbidezza, tenerezza.

La missione di Fattorie Italiane BBC è, quindi, quella di promuovere e monitorare la qualità dei prodotti alimentari nella filiera per fornire ai consumatori cibo di qualità, tracciabilità e gusto.

Blog