Come funziona

Per creare le filiere alimentari, Blue-Blanc-Coeur è riuscita a coinvolgere tutti gli attori del settore agricolo e alimentare, così come scienziati, medici e consumatori per consentire loro di partecipare a un progetto trasversale su un base della parità di responsabilità.
 

Oggi,  l’Associazione Blue-Blanc-Coeur  è composta da otto gruppi:

 
2016-05-26-1614production-vegetale-mod.jpg Il gruppo della produzione agricola: include gli allevatori di semi, le cooperative di produzione vegetale e le società di raccolta del grano
2016-05-26-1614eleveurs-p21-mod.jpg Il gruppo della nutrizione animale: raggruppa i produttori di mangimi e i laboratori di cucina di lino. Le strutture di questo gruppo permettono la trasformazione dei raccolti nei mangimi per gli animali
2016-05-26-1614production-animale-mod.jpg Il gruppo della produzione animale: comprende tutti i gruppi, le associazioni e le cooperative di allevatori
 
2016-05-26-16142015-01-29-094032-transformateurs-mod.jpg Il gruppo dei agricoltori/produttori: comprende tutti gli agricoltori/produttori che commercializzano i loro prodotti in vendita diretta o nei mercati, con macellai o panettieri, o anche nelle vicinanze della fattoria o negozi.
2016-05-26-1614producteurs-fermier-mod.jpg Il gruppo dei trasformatori: comprende le aziende che trasformano le materie prime in prodotti di consumo, come caseifici, mangimifici, centri di imballaggio delle uova o carne, salumi, etc.
2016-05-26-1614distributeur-mod.jpg Il gruppo dei distributori: comprende catene di vendita al dettaglio, negozi indipendenti, ristoranti, etc.
 
2016-05-26-1614consommateurs-mod.jpg Il gruppo dei consumatori: riunisce diverse associazioni di consumatori.
2016-05-26-1614scientifique-mod.jpg Il gruppo scientifico: riunisce un gruppo di scienziati dei laboratori INRA, CNRS e dell'Università che:
  • coordinano la ricerca scientifica Bleu-Blanc-Coeur 
  • partecipano alla costruzione e validazione dei protocolli Bleu-Blanc-Coeur
  • promuovono la comunicazione nutrizionale e scientifica dell'Associazione.


Dentro Bleu-Blanc-Coeur lavorano diversi comitati tecnici che sviluppano l’approccio Bleu-Blanc-Coeur:
 
  • Consiglio scientifico: composto da una ventina di ricercatori (scienziati, medici, veterinari, nutrizionisti ...) che definisce la ricerca scientifica e clinica Bleu-Blanc-Coeur. Essi lavorano allo sviluppo di protocolli e partecipano anche alla comunicazione scientifica (pubblicazioni scientifiche, conferenze..)
  • Comitato per il Controllo: composto da responsabili della qualità nominati dal Consiglio di Amministrazione, si coordina strettamente con organizzazioni che controllano la corretta applicazione dei protocolli. Convalida i risultati dei piani di controllo (audit, controllo dei costi, gestione dei documenti di qualità) fatti tra i membri ed è il garante della corretta applicazione dei protocolli per il Consiglio di Amministrazione
  • Comitati Tecnici di latte, carne di maiale, uova, bovini (...): questi comitati tecnici si incontrano per lavorare insieme su temi di interesse comune (questioni trasversali che possono interessare le tecniche, la qualità, i metodi di produzione (benessere e salute degli animali ...), le pratiche zootecniche o gli aspetti della comunicazione ...)
  • Commissione Ambiente: questa commissione coordina le procedure ambientali Bleu-Blanc-Coeur e in particolare coordina l’approccio eco-metano ( metodo riconosciuto dal Ministero dell'Ambiente e delle Nazioni Unite ).
  • Commissione della comunicazione: lavora per aumentare la consapevolezza del metodo e il logo Bleu-Blanc-Coeur.
 
Infine, BBB International è la struttura che coordina lo sviluppo delle organizzazioni affiliate internazionali. Ad oggi, ci sono diverse organizzazioni sorelle nel mondo:
 
bandiere.jpg


Questi approcci internazionali Bleu-Blanc-Coeur sono un ottimo esempio di come il modello francese di agricoltura e alimentazione veicoli un'immagine di competenza e buona alimentazione. 

Bleu-Blanc-Coeur è visto come un approccio innovativo che promuove i sistemi di produzione agricola, fornendo un approccio di differenziazione importante per il consumatore.


 

Prodotti più sani e sicuri

Tracciabilità e controllo sull'intera filiera

Blog